A cielo aperto

Rassegna di danza, teatro e circo per la cittadinanza

A Bologna tra agosto e settembre arrivano gli imperdibili appuntamenti della rassegna “A cielo aperto” che animerà il Giardino Santa Marta e il parco Oliviero Olivo a passo di danza, circo e teatro!

Dall’11 agosto al 23 settembre 2020
Giardino Santa Marta e Parco Oliviero Olivo, Bologna

Selezionato dal bando Piccoli teatri di quartiere, A cielo aperto è una rassegna gratuita di laboratori e spettacoli per le arti performative, dedicata agli abitanti, grandi e piccoli, del Quartiere Santo Stefano e di Bologna: dall’11 agosto al 23 settembre, sette appuntamenti gratuiti animeranno il Giardino Santa Marta e il Parco Oliviero Olivo con performance, spettacoli e laboratori di arti circensi e danza urbana.

Attraverso l’utilizzo delle cargo-bike di Salvaiciclisti e Leila Bologna le carovane di MUVet e Circo Sotto Sopra vi aspettano per pomeriggi di condivisione e (r)esistenza post-Covid!

I laboratori/spettacoli per adulti e bambini sono attenti alla mobilità sostenibile e all’ambiente, perché pensati a basso impatto e per sviluppare energia a propulsione umana, vicinanza e senso di comunità in un periodo di ripresa delle relazioni sociali e di prossimità.

Il programma prevede:

  • 11 agosto | h. 18:00, al Parco Oliviero Olivo, via murri 159
    “Co-Lab 1” laboratorio/performance di danza aperto a tutti, guidato dai coreografi Michal Mualem e Giannalberto De Filippis
    (MUVet)
  • 12 agosto | h. 18:00, al Giardino Santa Marta, via Torleone 4/B
    “Augusto dove sei finito?” Spettacolo di clownerie, acrobatica, giocoleria ed equilibrismo
    (Circo Sotto Sopra)
  • 18 agosto | h. 18:00, al Giardino Santa Marta, via Torleone 4/B
    “Up to you” laboratorio di danza con esito performativo guidato da Silvia Berti e Francesca Antonino
    (MUVet)
  • 21 agosto | h. 18:00, al Parco Oliviero Olivo, via murri 159
    “Arriva il CicloCirco con Io Bianco, Tu Augusto!” performance circensi di comunità, per scoprire nuovi modi di stare insieme + laboratorio musicale e di arti circensi
    (Circo Sotto Sopra)
  • 15 settembre | h. 17:30, al Parco Oliviero Olivo, via murri 159
    “Co-lab 2” laboratorio/performance di danza di comunità, conducono Michal Mualem e Giannalberto De Filippis
    (MUVet)
  • 18 settembre | h. 17:30, al Parco Oliviero Olivo, via murri 159
    “Arriva il CicloCirco con Teriblà!” performance circensi di comunità, per scoprire nuovi modi di stare insieme
    (Circo Sotto Sopra)
  • 23 settembre | h. 17:30, al Giardino Santa Marta, via Torleone 4/B
    “La nonna al Circo!” spettacolo-laboratorio di acrobatica, giocoleria, equilibrismo e clownerie
    (Circo Sotto Sopra)

Gli eventi sono gratuiti, ma a prenotazione obbligatoria
per MUVet: info@muvet.org
per Circo Sotto Sopra: circosottosopra@gmail.com o 3280178208/3475985762

Il progetto è stato selezionato dal bando Piccoli teatri di quartiere promosso dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana e finanziato grazie al crowdfunding “6000 piantine – Fotosintesi per la cultura” dell’Associazione 6000 sardine e a un contributo del Comune di Bologna.
L’iniziativa è parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.